6 Migliori Pulitori ad Ultrasuoni del 2022

La pulizia a ultrasuoni è il metodo più efficace per rimuovere le impurità (polvere, sabbia, olio, grasso, argilla…). Una volta acquistata la vostra lavatrice a ultrasuoni, potrete iniziare a pulire a casa vostra gioielli, occhiali, orologi o altri oggetti di valore. Non solo risparmierete molto tempo utilizzando il pulitore a ultrasuoni, ma risparmierete anche più denaro e contribuirete all’ottimizzazione della durata di vita di questi oggetti.

Tuttavia, scoprirete che ci sono molti prodotti diversi sul mercato e non è sempre facile orientarsi. Nel resto di questa guida scoprirete tutti i criteri di scelta.

Il bagno a ultrasuoni o il lavaggio a ultrasuoni è oggi descritto come il metodo di pulizia più efficace. Consiste nell’utilizzare onde sonore di frequenza compresa tra 25 e 400KHz per pulire delicatamente diversi oggetti come: gioielli, occhiali, orologi, parti meccaniche, armi da fuoco e bossoli, dentiere, strumenti medici, parti elettroniche, ecc. Se volete acquistare un pulitore a ultrasuoni migliore, siete già nel posto giusto.

Che cos’è un pulitore a ultrasuoni?

Il pulitore a ultrasuoni è un dispositivo elettrico per la pulizia profonda di oggetti provenienti da diversi settori di attività. Che si tratti di meccanica, gioielleria, salute, archeologia o industria, il pulitore a ultrasuoni garantisce una pulizia perfetta degli oggetti senza alcun rischio grazie alle onde sonore.

In genere esistono due tipi di pulitori a ultrasuoni sul mercato. I modelli per uso professionale e i modelli per uso domestico. Tuttavia, i produttori offrono un’ampia varietà di modelli sul mercato e scegliere il migliore non è così facile.

Rimanete quindi sintonizzati su questa guida comparativa fino alla fine, perché scoprirete tutto quello che c’è da sapere su questa apparecchiatura di pulizia. Come funziona, i suoi vantaggi, i criteri di scelta, i campi di applicazione e soprattutto i nostri 10 preferiti dell’anno.

È molto noioso pulire a mano lo sporco e le impurità incastrate negli oggetti. I pulitori a ultrasuoni rendono questo compito molto più semplice.

L’uso degli ultrasuoni e del detergente liquido appropriato permette di pulire gli oggetti in modo efficace, ripristinando la loro lucentezza originale senza danneggiarli.

La pulizia degli oggetti è ottenuta grazie all’effetto di cavitazione acustica che si verifica nella soluzione detergente. Milioni di bolle microscopiche si formano quando le onde sonore attraversano il liquido.

Lo spostamento di queste onde provoca una forte compressione e decompressione del liquido detergente per trasmettere il suono.

Quando l’ampiezza delle onde sonore aumenta fino al livello critico, le fasi di decompressione provocano la formazione di cavità nell’acqua.

Queste cavità implodono durante la fase di compressione, rilasciando un’elevata energia e densità energetiche considerevoli e altamente localizzate.

L’effetto cumulativo dell’implosione di queste cavità innesca il processo di pulizia ed è più efficace se combinato con un detergente liquido a ultrasuoni.

La cavitazione si diffonde in tutto il serbatoio per rimuovere delicatamente tutto lo sporco e le impurità anche dalle aree più difficili da raggiungere e i tubi saranno puliti.

I vantaggi dell’acquisto del pulitore a ultrasuoni

I vantaggi offerti da un pulitore a ultrasuoni sono enormi. Possiamo citare tra gli altri:

Rimuove facilmente le impurità e i residui da tutti i tipi di oggetti: tutte le plastiche, i metalli, gli oggetti in vetro, l’oro, l’argento, le gemme, ecc.
Gli oggetti introdotti nella soluzione detergente escono completamente puliti dopo 3-5 minuti o anche più, a seconda della natura dell’oggetto da pulire. In questo modo si risparmia molto tempo rispetto alla pulizia manuale.
Le aree e/o le tubature più difficili da raggiungere con spazzole o pennelli vengono pulite con precisione ottimale dalle onde sonore.
Pulizia ottimale e quasi istantanea senza danni o graffi (occhiali, orologi, gioielli, parti preziose, parti dentali, schede madri…)
La superficie degli oggetti puliti mantiene la sua naturale lucentezza.
Eliminazione di tutti gli ossidanti (verde del grigio, ruggine, ossidazione dell’argento, ossidazione dell’alluminio).
Eliminazione dei costi di gestione manuale: l’operatore non è necessario durante la fase di pulizia. Può dedicarsi ad altre attività.
Le vasche a ultrasuoni rispettano l’ambiente e la salute degli utenti.
È un’apparecchiatura di pulizia veloce, pratica e facile da maneggiare. Non è necessario essere esperti del settore prima di utilizzarlo.

I criteri principali per la scelta del miglior pulitore a ultrasuoni

La scelta del miglior pulitore a ultrasuoni non è una questione di tentativi ed errori; ci sono alcuni criteri importanti da rispettare.

Tra questi, le dimensioni della vasca, la potenza degli ultrasuoni e la qualità del materiale utilizzato per la realizzazione della macchina.


Le dimensioni della vasca del pulitore a ultrasuoni

Il primo criterio da considerare per l’acquisto di una lavatrice a ultrasuoni è la dimensione del serbatoio. Dipende dall’uso che se ne fa. Sul mercato si trovano serbatoi per uso personale e serbatoi per uso professionale.

Infatti, per l’uso domestico, vi chiediamo di optare per i modelli da 450ml, 600m, 750ml o 3L. I modelli da 4 a 30 litri o più sono adatti all’uso professionale.

Sta quindi a voi scegliere il modello che soddisfa le vostre esigenze e il vostro utilizzo. Tuttavia, è importante scegliere una vasca leggermente più grande delle dimensioni dell’oggetto da pulire.


La potenza delle onde sonore

La potenza è il secondo punto importante da considerare quando si acquista un pulitore a ultrasuoni. Questa potenza, che determina le prestazioni complessive del dispositivo, varia da un modello all’altro.

Per l’uso domestico, si consigliano detergenti a ultrasuoni da 30 a 120 watt. Allo stesso modo, i pulitori a ultrasuoni da 200 a 5000 Watt o più sono destinati all’uso professionale.


La qualità del materiale

Il materiale utilizzato nella fabbricazione del vostro pulitore a ultrasuoni ne determina la resistenza, la robustezza e la durata. Per questo motivo, si consiglia di scegliere un pulitore a ultrasuoni in acciaio inossidabile piuttosto che un modello in plastica.

Altri criteri da tenere in considerazione al momento dell’acquisto di una lavatrice a ultrasuoni sono: il timer, il numero di trasduttori, la presenza di una valvola di scarico (per i modelli da 3L) e il termostato.

Per maggiori informazioni sui criteri di scelta del miglior pulitore a ultrasuoni, vi invitiamo a dare un’occhiata a questo articolo dedicato ai criteri completi di scelta di un pulitore a ultrasuoni.

+
Top 6 Pulitori ad Ultrasuoni di Luglio 2022
Recensioni Migliori Pulitori ad Ultrasuoni

LifeBasis 450ml pulitore ad ultrasuoni, il modello piccolo ed efficiente ad un ottimo prezzo

Se pulite spesso occhiali, gioielli, orologi, dentiere e altri oggetti, il pulitore a ultrasuoni LifeBasis è una scelta economica e affidabile. Piccolo e portatile, è adatto per l’uso domestico o in uffici, gioiellerie, negozi di ottica e di orologi. Questo pulitore a ultrasuoni è facile e veloce da usare.

Il pulitore a ultrasuoni vi offre un mondo più chiaro e fa risplendere i vostri oggetti come nuovi.

LifeBasis è in grado di rimuovere facilmente sporco, polvere, sabbia, olio, argilla… che non sono facili da pulire negli angoli e nelle fessure delle montature degli occhiali.

Molto leggero e maneggevole, LifeBasis offre un timer di 30 minuti.


Punti positivi

Facile da usare
Il miglior venditore
Buon materiale e facile da pulire
ultra leggero

 

Punti negativi

Serbatoio piccolo
Il timer ha una sola impostazione predefinita (3 minuti).

 

Takrink pulitore a ultrasuoni 600ml

Pulitore ad ultrasuoni, serbatoio ad ultrasuoni 600ml 43kHz, efficace 5 tempi di funzionamento regolabile, pulitore ad ultrasuoni per occhiali, gioielli, orologi, ecc

Il pulitore a ultrasuoni TAKRINK vi aiuterà a rimuovere facilmente lo sporco più sottile grazie alla tecnologia di vibrazione ad alta frequenza.

Offre una potenza di 60 Watt e una frequenza di 43KHz. Questi due parametri sono più che sufficienti per rendere la vostra attività più pulita.

Molto pratico e maneggevole, il pulitore a ultrasuoni TAKRINK è dotato di un timer regolabile da 90 a 480 secondi e di 5 cicli di pulizia. Grazie al serbatoio da 600 ml, è possibile pulire bicchieri, gioielli, CD, dentiere, monete e altri oggetti di valore.

Con i suoi tre pulsanti per una facile gestione, può arrestarsi automaticamente al termine del tempo di pulizia.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Il miglior venditore
Buon materiale e facile da pulire

 

MTM pulitore ad ultrasuoni 600ml

Pulitore a ultrasuoni 600 ml, MTM Serbatoio a ultrasuoni 43000 Hz in acciaio inox per la pulizia della casa con 5 impostazioni di tempo per la pulizia di gioielli, bicchieri, orologi, protesi dentarie, utensili, CD

Come il modello precedente, il serbatoio a ultrasuoni MTM consente di pulire facilmente contaminanti come olio, grasso, sporco, polvere, argilla, sabbia ecc.

Con una potenza ultrasonica di 35 Watt e una frequenza di 43 KHz, riesce a pulire perfettamente gli oggetti in pochissimo tempo.

Può essere utilizzato per la pulizia di vari oggetti sia in casa che in negozio o in laboratorio. Occhiali, gioielli, orologi, teste di rasoio, lame di rasoio, dentiere, distintivi metallici, ecc.

Ha un timer regolabile con 5 cicli di pulizia. Molto silenzioso e leggero, il pulitore a ultrasuoni MTM è facile da maneggiare.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Porta orologi molto pratico
Risparmio di spazio
Molto economico

Punti negativi

Solo per uso domestico

 

Pulitore a ultrasuoni a 4 vasche iTronic 600ml

iTronics Pulitore a ultrasuoni 600ml Serbatoio in acciaio inox Pulizia delicata e accurata per gioielli orologi protesi CD o DVD

iTronic è uno dei migliori pulitori a ultrasuoni che offre un serbatoio in acciaio inossidabile con una capacità di 600 ml e una dimensione interna di 15,5 x 12,9 x 4,3 cm. In questo modo è possibile inserire un’ampia gamma di articoli nel serbatoio di pulizia.

Con una potenza di 50 Watt e una frequenza di 42 KHz, l’iTronic offre in generale prestazioni di pulizia convincenti ed è apprezzato per la sua ergonomia.

Molto facile da maneggiare e da manutenere, la vasca a ultrasuoni iTronic ha un timer regolabile con 5 cicli di pulizia (90, 180, 300, 480s, 600 secondi) per una pulizia accurata e delicata.


Punti positivi

Facile da usare
Ultraleggero
Automatico
Porta orologi molto pratico

Punti negativi

Solo per uso domestico

Uten pulitore ad ultrasuoni 750ml

Uten Pulitore ad ultrasuoni, 750ml Digitale Automatico in Acciaio Inox, Frequenza Ultrasuoni 40.000Hz 35W Per Gioielli, Occhiali, Rasoi, Protesi Dentarie

Con Uten è possibile pulire delicatamente un’ampia gamma di oggetti in pochi minuti. Che si tratti di occhiali, orologi, monete, dischi (CD, DVD, VCD) o persino strumenti di laboratorio.

Uten offre un serbatoio in acciaio inossidabile da 750 ml, che gli conferisce la capacità di resistere al calore e alla pressione delle onde sonore. Troverete anche Uten da 650 ml.

Ha un timer regolabile con 5 cicli di pulizia. Il suo display digitale lo rende facile da usare. Molto leggero, con un peso di 1,5 kg e una dimensione di 27,2 x 20,6 x 19,4 cm.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Porta orologi molto pratico
Leggero
Design compatto

Punti negativi

Nessuno

Pulitore a ultrasuoni FLOUREON 2L

2L Pulitore professionale ad ultrasuoni Pulitore digitale ad ultrasuoni regolabile da 0 a 80 gradi Celsius per gioielli, collane, occhiali, denti, orologi impermeabili

Ideale per professionisti e privati, la vasca a ultrasuoni FLOUREON ha una capacità di 2 litri in acciaio inox.

Grazie a questa capacità, sarete in grado di pulire a fondo diversi oggetti come: attrezzature dentistiche, occhiali, orologi, parti meccaniche, tosaerba, dischi in vinile, armi da fuoco, pistole, monete, tubi di vetro, iniettori, carburatori, parti lavorate, ecc.

Per una maggiore comodità, il pulitore a ultrasuoni FLOUREON è dotato di un supporto per gli orologi. Dispone inoltre di un display digitale che consente di seguire il tempo di pulizia e la temperatura ottimale.

È dotato di un sistema di spegnimento automatico che consente di continuare a svolgere altre attività mentre si puliscono gli oggetti.

Si spegne automaticamente al termine del tempo di pulizia. Molto maneggevole, FLOUREON è leggero grazie al suo peso ridotto di 2,2 kg e alle dimensioni di 19 x 22 x 16,99 cm.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Leggero
Design compatto

Punti negativi

Nessuno

Pulitore a ultrasuoni a 7 macchine DK SONIC 3L

Digitale professionale ad ultrasuoni DK SONIC 3L in acciaio inox pulitore ad ultrasuoni con riscaldamento funzione di degassificazione per gioielli occhiali orologi rasoio armi strumenti parti… (3L, 220V)

La vasca ad ultrasuoni DK SONIC da 3 litri è ideale per l’uso domestico. Può essere utilizzato anche per scopi professionali, soprattutto nel settore meccanico.

È in grado di rimuovere sporco e impurità da oggetti come occhiali, gioielli, apparecchi acustici, monete, armi da fuoco e cartucce, ecc. Con una potenza di 180 Watt e una frequenza di onde sonore di 40 KHz, il dispositivo ha solo pochi minuti per riportare gli oggetti a condizioni nuove senza alcun rischio.

È dotato di un timer regolabile e di un display digitale che ne facilita l’uso. Realizzato in acciaio inossidabile, il pulitore a ultrasuoni DK SONIC è solido, robusto e durevole nel tempo.


Positivi

Facile da usare
Automatico
Ampio serbatoio da 3L con valvola di scarico
Robusto, compatto e durevole

Punti negativi

Prezzo elevato se usato solo per uso domestico
Un po’ di rumore ma sopportabile

Pulitore a ultrasuoni professionale Z ZELUS 3L

Z ZELUS 3L Pulitore professionale ad ultrasuoni, pulitore commerciale in acciaio inox con display digitale per gioielli, occhiali, orologi, protesi dentarie (3L)

Il pulitore a ultrasuoni ZELUS è disponibile in sei misure (3L, 6L, 10L, 15L, 22L e 30L). Nonostante il prezzo contenuto, il dispositivo è altamente efficiente grazie alla sua frequenza di 40 KHz.

È in grado di pulire a fondo anche gli oggetti e lo sporco più ostinati.

Z ZELUS 3L è in grado di adattarsi rapidamente alle operazioni di pulizia più complesse, poiché le minuscole bolle generate dai trasduttori sono in grado di raggiungere anche le superfici di più difficile accesso.

I risultati sono rapidi e immediati, anche quando è necessario rimuovere depositi di grandi dimensioni. Molto facile da usare grazie al suo display digitale.

Vi consigliamo il marchio Z ZELUS se volete mantenere la lucentezza di fabbrica dei vostri oggetti come: parti meccaniche, cartucce d’inchiostro, occhiali, orologi, gioielli, lame di rasoio, monete, spazzolini da denti.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Grande serbatoio da 3L con rubinetto di scarico
Robusto e compatto

Punti negativi

Poco rumore, ma sopportabile

Pulitore a ultrasuoni professionale di alta qualità Z ZELUS 10L

Z ZELUS 10L Pulitore professionale ad ultrasuoni, pulitore commerciale in acciaio inox con display digitale per gioielli, orologi, occhiali, protesi dentarie (10L)

Z ZELUS è uno dei migliori pulitori a ultrasuoni progettati con la tecnologia più avanzata. Ideale per i professionisti, Z ZELUS è in grado di pulire a fondo oggetti come parti meccaniche, dentiere, occhiali, lame di rasoio, monete, accessori di laboratorio e strumenti medici e musicali.

Offre 250 Watt di potenza e una frequenza di 42 KHz. In questo modo è in grado di pulire gli oggetti in pochissimo tempo senza danneggiarli. Molto pratico e facile da usare grazie al display digitale.

Ha un timer regolabile da 1 a 30 minuti e una temperatura di riscaldamento regolabile tra 20 e 60°C.

Tenete presente che le frequenze più basse portano a un risultato di pulizia migliore, ma sono aggressive e accompagnate da rumori forti.

È preferibile utilizzare questa frequenza su superfici piane. Allo stesso modo, le frequenze più elevate sono accompagnate da un rumore minore e da effetti di cavitazione più deboli.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Grande serbatoio da 10L con valvola di scarico
Solido e compatto

Punti negativi

Prezzo elevato se usato solo per uso domestico

Miglior pulitore a ultrasuoni VEVOR 30L

VEVOR 30L pulitore ad ultrasuoni, pulitore ad ultrasuoni 600W 220V, pulitore ad ultrasuoni professionale 80 gradi, display digitale pulitore ad ultrasuoni per gioielli, laboratori, attrezzature industriali

VEVOR 30 litri è una macchina per il lavaggio a ultrasuoni professionale fornita con un cestello di pulizia per ridurre l’attrito durante il lavaggio. Nella custodia si trova un coperchio in acciaio inossidabile che impedisce gli schizzi d’acqua.

Offre una potenza di 500 Watt e una frequenza di 40 KHz, che dimostra la sua efficacia nella pulizia di oggetti come: occhiali, parti meccaniche, armi da fuoco, dentiere, orologi. È anche ampiamente utilizzato in ospedali, cliniche e fabbriche.

Grazie al suo display intuitivo, VEVOR è facile da usare. Include un timer digitale e un display della temperatura per un controllo preciso del tempo di lavaggio e della temperatura.

Ma questo modello di pulitore a ultrasuoni è costoso. Pertanto, prima di acquistarlo, è necessario prevedere un budget adeguato.


Punti positivi

Facile da usare
Automatico
Ampio serbatoio da 30L con rubinetto di scarico
Solido e compatto
Schermo intuitivo

Punti negativi

Prezzo elevato
Ingombrante

I migliori detergenti liquidi per lavatrici a ultrasuoni

Per aiutarvi a scegliere il miglior liquido detergente a ultrasuoni per i vostri oggetti, abbiamo selezionato e studiato per voi i diversi modelli riassunti nella tabella comparativa qui sotto.


Campi di applicazione della vasca di lavaggio a ultrasuoni

Il bagno a ultrasuoni è oggi la soluzione migliore per disinchiostrare con precisione gli oggetti in qualsiasi campo di attività. È stato adottato da milioni di persone in tutto il mondo. Ecco alcuni dei campi di applicazione del serbatoio a ultrasuoni.

Nel campo della gioielleria, il pulitore a ultrasuoni è ampiamente utilizzato per pulire gioielli (anelli, bracciali, collane, orecchini, ecc.), occhiali, orologi, monete e altri oggetti preziosi.
Nel settore meccanico (moto, auto, barche, aeronautica, ecc.), è possibile utilizzare la vasca a ultrasuoni per pulire carburatori, pistoni, bielle, iniettori, testate, blocchi motore e persino altre parti meccaniche smontabili.
Nel settore medico, protesi dentarie, apparecchi acustici, lenti a contatto e tutti gli accessori e gli strumenti di laboratorio possono essere facilmente puliti con il dispositivo a ultrasuoni.
Nel settore dell’elettronica, è possibile pulire facilmente i circuiti stampati o le schede madri, la testa di un rasoio, rimuovere il flussante dalle saldature e lo sporco dagli strumenti musicali (flauti, trombe, sassofoni…).
Nell’industria, il pulitore a ultrasuoni può essere utilizzato per lucidare tutti i pezzi e gli stampi.

L’uso del pulitore a ultrasuoni è così semplice, ma per un principiante del settore è necessario che si appropri di alcuni passaggi per utilizzare la macchina con sicurezza.

Innanzitutto, si riempie il serbatoio della macchina per 3/4 con acqua di rubinetto e si aggiunge un detergente liquido appropriato. L’uso di questo prodotto chimico non è necessario, ma vi darà subito un risultato eccellente.

Successivamente, si inserisce con cautela l’oggetto o gli oggetti da pulire nel liquido detergente.

Selezionare la temperatura di lavaggio ideale. Varia tra i 45 e i 55°C. Si avvia l’apparecchio con un semplice pulsante e, con l’aiuto del timer, si seleziona il tempo di pulizia appropriato.

Il tempo di pulizia può variare da 3 a 15 minuti o più, a seconda del grado di sporcizia degli oggetti da pulire.

Dopo la fase di pulizia, si estraggono gli oggetti puliti e si sciacquano con acqua pulita e fredda. Asciugare alla fine con un soffiatore o un panno morbido.

 

Le dimensioni del serbatoio del vostro pulitore a ultrasuoni

Il primo criterio che dovete assolutamente rispettare al momento dell’acquisto della vostra lavatrice a ultrasuoni è la dimensione del serbatoio. Ma questo dipende dall’uso che se ne fa e varia da un modello all’altro. In genere si trovano due tipi di serbatoio. Ci sono quelli per uso domestico e quelli per uso professionale.

Pertanto, se desiderate acquistare una vasca a ultrasuoni domestica per la pulizia di gioielli, occhiali, orologi, dischi, vecchie monete o altri piccoli oggetti, vi invitiamo a prendere in considerazione i pulitori a ultrasuoni con un volume della vasca compreso tra 450 ml e 3 l. Allo stesso modo, le vasche a ultrasuoni da 4L a 30L sono ideali per l’uso professionale.

Per l’uso industriale e le grandi officine, si consigliano modelli da 40L a 300L o più.


La frequenza delle onde sonore del pulitore a ultrasuoni

Il secondo parametro da non trascurare quando si acquista una lavatrice a ultrasuoni è la frequenza delle onde sonore emesse durante la pulizia a ultrasuoni. Questo determina la finezza della pulizia e le microparticelle da rimuovere. È espresso in KHz e varia da un modello di pulitore a ultrasuoni all’altro. Più alta è la frequenza, più fine e approfondita è la pulizia senza alcun rischio. Ma è bene tenere presente che una frequenza bassa (20-30KHz) può danneggiare alcuni oggetti di valore durante la pulizia.

Tuttavia, la frequenza tra 35-60KHz è perfettamente adatta per una pulizia fine e molto accurata. Anche le particelle più piccole di 2µm vengono pulite in modo rapido ed efficiente. D’altra parte, la frequenza compresa tra 20 e 30 KHz non sarà in grado di rimuovere i rifiuti nei punti e/o nei tubi più difficili da raggiungere. Infatti, vi chiediamo di utilizzare cestini a ultrasuoni con almeno 40 KHz.

Tuttavia, per oggetti relativamente grandi e molto sporchi, come carburatori di grandi dimensioni, teste di cilindri, blocchi motore o altri oggetti, si dovrebbe scegliere un pulitore a ultrasuoni con una frequenza leggermente più alta, cioè una frequenza superiore a 60KHz, secondo questa guida al confronto e all’acquisto dei migliori pulitori a ultrasuoni.


La potenza ultrasonica del pulitore a ultrasuoni

La potenza del motore è il terzo criterio da rispettare se si vuole acquistare un pulitore a ultrasuoni potente, veloce ed efficiente. Questo valore è espresso in Watt e varia anche da un modello all’altro. Più alto è il wattaggio, più efficacemente la macchina può pulire i rifiuti in poco tempo.

Infatti, per l’uso personale, si consigliano modelli da 30 a 120 Watt al massimo. Per l’uso professionale, i detergenti a ultrasuoni da 200 a 500 Watt sono i più adatti. Inoltre, per l’uso industriale e le grandi officine, i pulitori a ultrasuoni da 600 a 5000 Watt sono i più adatti per questo tipo di pulizia.


La qualità del materiale di progettazione

Per la fabbricazione del serbatoio a ultrasuoni possono essere utilizzati diversi componenti. Ognuna di queste diverse parti merita un posto nobile sul piano tecnico. Quindi, qualunque sia il campo di utilizzo del vostro pulitore a ultrasuoni, i materiali utilizzati per la produzione di questi componenti sono un criterio importante da considerare. I materiali utilizzati per la produzione di questi componenti sono importanti da considerare, in quanto garantiscono robustezza, resistenza, solidità ed efficienza.

Se si desidera utilizzare il dispositivo a ultrasuoni per lungo tempo, sarebbe una buona idea optare per una vasca a ultrasuoni interamente in acciaio inossidabile. Tutto, dal serbatoio al cestello al coperchio, deve essere in acciaio inossidabile.

In questo modo si garantisce che la macchina per il lavaggio a ultrasuoni abbia una lunga vita utile e che duri a lungo. È quindi possibile utilizzare il dispositivo a ultrasuoni per molto tempo.


Il numero di trasduttori nel pulitore a ultrasuoni

Il ruolo dei trasduttori è quello di produrre cavitazione all’interno del serbatoio durante la pulizia. In questo modo si ottiene una pulizia fine degli oggetti. Se si vuole avere un alto tasso di cavitazione, si deve quindi optare per serbatoi a ultrasuoni con più trasduttori. In questo modo è possibile aumentare il fenomeno della cavitazione durante la pulizia.


Il timer

Con il timer, è possibile selezionare semplicemente il tempo di pulizia appropriato per i propri oggetti. Al termine del tempo selezionato, il dispositivo si arresta automaticamente.

È davvero sicuro. Anche il timer non è un punto da tralasciare nel vostro acquisto.


La funzione di degassificazione o defoamazione

La funzione di degassificazione, dedicata principalmente ai laboratori, consente di rimuovere semplicemente le minuscole bolle che si formano durante la cavitazione.

Questa funzione di degassificazione è molto importante per :

Riduzione della crescita microbica e aumento significativo della durata di conservazione degli alimenti liquidi
Riduzione dell’usura delle pompe utilizzate per l’estrazione di oli e lubrificanti
Evitare gli errori di misura durante la preparazione del campione.
Degasare i polimeri dai rivestimenti prima dell’applicazione e dell’essiccazione

La presenza di un rubinetto di scarico

Nei modelli da 3 litri è presente un rubinetto di scarico. Questo rubinetto consente di svuotare il contenuto della macchina a ultrasuoni dopo ogni utilizzo. Inoltre, consente di effettuare facilmente la manutenzione del dispositivo a ultrasuoni.


Conclusione

In generale, sono le dimensioni della vasca e la complessità degli oggetti da pulire a determinare la potenza da scegliere. Maggiore è la capacità del serbatoio, più efficace sarà la pulizia degli oggetti grazie alla maggiore potenza e al più alto tasso di cavitazione.

Inoltre, gli elementi da pulire non devono essere troppo vicini alle pareti del serbatoio, in quanto la cavitazione sarà ridotta in queste aree del serbatoio. Per ottenere un risultato perfetto, è consigliabile scegliere una vasca a ultrasuoni di dimensioni maggiori rispetto agli oggetti da pulire.

In questo modo, le onde ultrasoniche sciolgono uniformemente lo sporco su tutte le superfici degli oggetti. Se desiderate pulire oggetti molto fragili, vi chiediamo di ridurre la potenza dell’apparecchio.

 

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.
Top 6
Logo